Bike Comedy Monferrato, Camagna Monferrato, Cicloturismo, La Monsterrato, Strade Bianche

Il filo rosso delle strade bianche

biaLe abbiamo scoperte su una dettagliatissima cartina topografica anni ’50, sottili strisce d’inchiostro che si allungano tra colline e fondovalli attorno ad  #Altavilla#Viarigi#Montemagno#Grana e #Casorzo. Abbiamo chiesto informazioni ai vecchi del posto, abbiamo visto i loro occhi brillare di gioia e poi venarsi di tristezza, ricordando gli anni dove “qui era tutta una vigna”. Quel che resta di quelle strade bianche oggi è percorso dai trifolai, i cacciatori di #tartufi, e dai loro cani.
Abbiamo pedalato su quegli sterrati in mtb, in un sabato di sole che ha interrotto giorni di pioggia, quindi nel momento peggiore possibile per le condizioni del fondo. Tanto fango, qualche buca alta così. Eppure anche in quelle condizioni, quegli sterrati si sono aperti davanti alle nostre ruote mostrando spettacoli e potenzialità enormi. Sembrava ci aspettassero.
Basterebbe poco per trasformare questi sterrati da trifolai in strade bianche perfettamente percorribili da biciclette; faremo tutto il possibile per inserire queste nuove strade in un percorso della #Monsterrato 2019. Riusciremo a convincere chi può intervenire? Ieri dalle parti di Montemagno abbiamo avuto un incontro casuale quanto importante: un segnale del destino?
La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, 23 giugno 2019, tanto ciclismo ma non solo. Le iscrizioni si aprono il 1 dicembre: attenzione al numero chiuso.
Info e regolamento su www.lamonsterrato.it

#Monferrato #stradebianche #gravelroad #gravelbike #mountainbike #ebike#paesaggivitivinicoli 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...