La Monsterrato per il Monferrato

LETTERINA SOTTO L’ALBERO DI NATALE

Si avvicina il Natale e ci pensavamo da un po’. Che bello sarebbe un Babbo Natale che guidando il trattore su e giù per le colline monferrine trasportasse come regali prodotti locali e manufatti tipici artigianali; o quei vecchi giocattoli che ormai si trovano solo sugli scaffali della cartoleria di paese che magari presto chiuderà. Un trattore carico di doni – e non solo i furgoni dei corrieri- per quei giorni più felici di tutto.
Così pensavamo. Poi abbiamo letto un post sulla pagina facebook di un rione metropolitano impegnato alla ricerca di un’identità smarrita. Su quel post era scritto esattamente quello che volevamo esprimere noi. Così abbiamo deciso di riproporlo integralmente: “Osterie, trattorie, bar, piccoli negozi: erano frequentati ogni ora, si animavano e diventavano luoghi di incontri, di scambi di notizie. anche di pettegolezzi, pause di serenità. Ci si chiamava per nome, si intrecciavano conoscenze ed amicizie, si trovava di tutto, per strada si vedeva gente, si udiva il loro cicaleccio, si formavano gruppetti di amici …quindi non solo negozi, merce, acquisti, MA PERSONE che vivevano il proprio territorio. SOSTENIAMO E RIVIVIAMO IL NOSTRO TERRITORIO ED IL SUO VITALE COMMERCIO!”
Lo shopping natalizio sarà strano quest’anno. Si potrebbe chiedere ad amici e parenti un buono acquisto presso un’attività locale che magari è in difficoltà, qualunque cosa ci interessi o serva. Così facendo potremmo aiutare queste attività, convincendole magari a tenere aperto anche l’anno prossimo. A Natale facciamo la spesa nei nostri negozi. E un negozio aperto può essere la salvezza per un borgo. Che ne dite?

LA MONSTERRATO PER IL MONFERRATO

#Monferrato#turismo#cicloturismo#LaMonsterrato#stradebianche#gravelbike#mountainbike#ebike

Pubblicato da La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato

La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, pedalata cicloturistica in libera escursione nel Monferrato patrimonio dell'umanità Unesco per il paesaggio vitivinicolo e gli Infernot. Quattro tracciati (km 40, 70, 110 e 180 circa), percorso misto strade bianche/asfalto. Prossima edizione: settembre 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: