La Monsterrato fa per te? Solo se sei…

Vuoi capire se la Monsterrato del 2 settembre può fare al caso tuo? Rispondi a questo semplice questionario Sei un leader? Non sai cos’è il dubbio? Sei uno che detta la tendenza? Non ti vuoi confondere con la massa? Ti muovi sempre fuori dal gregge? Detesti la normalità? Le regole le detti tu? Il grigioContinua a leggere “La Monsterrato fa per te? Solo se sei…”

Percorso Cuniolo, km 40: per chi pedala storico

La novità dell’edizione 2018 de La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, in programma il 2 settembre 2018, è il Percorso Cuniolo, su misura per le esigenze di chi pedala su biciclette d’epoca e storiche. E’ il percorso breve ma il termine non deve ingannare: richiede buona condizione fisica e capacità tecniche, presenta parecchi settori su strade bianche inghiaiateContinua a leggere “Percorso Cuniolo, km 40: per chi pedala storico”

La Monsterrato: Percorso Girardengo, km 115*

Senti il fascino della sfida? Ami il ciclismo “lento”, ma all’occorrenza vuoi liberamente misurarti con il limite? Hai nelle gambe i 200 chilometri? Il Percorso Girardengo alla La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato del 2 settembre 2018 potrebbe fare al caso tuo. Ma attenzione: le sfide non sempre si vincono. Il percorso presenta numerosi settori su strada bianca inghiaiata eContinua a leggere “La Monsterrato: Percorso Girardengo, km 115*”

Monsterrato: “Percorso Malabrocca” per chi ama la grande fatica

NOVITA’: PERCORSO LUIGI MALABROCCA, KM 150 Senti il fascino della randonnee? Ti piace la grande fatica? Hai le gambe per superare un dislivello complessivo di 2000 metri? Non è un problema arrivare ultimo, maglia nera come Lui, al ristoro? Il Percorso Malabrocca a La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato​  (2 settembre ’18) fa per te. Ma attenzione:Continua a leggere “Monsterrato: “Percorso Malabrocca” per chi ama la grande fatica”

La Monsterrato and “La casa in collina”

“It’s great to be on the hills with our dogs: while walking, they can smell and identify for us every root, every lair, every gorge, every underground life-form, increasing our joy of discovery.  As a boy, it occurred to me that by walking  in the woods without a dog i would have missed too muchContinua a leggere “La Monsterrato and “La casa in collina””

A surreal, timeless dimensions

“Going through these hills, these valleys, these forests, these banks under the favour of moonlight an a frosty, dark winter night, next to trees that look like monumnets, where the only sounds to break the silence of these magical moments  are the nocturnal bird’s calls or the barking of fare away  farm dog. They leadContinua a leggere “A surreal, timeless dimensions”

The King Agnolotto (cycling&cooking Monferrato)

“The real piemontese agnolotti do not take into consideration any meat-free version. Essentially, they are a festive dish, a Christmas, Easter, Dionysian Faustian dish; converting them to a Lent dish would be just  the same as if, in the Carabinieri, the command of a mounted police station was entruste to a Marshal officer on foot”Continua a leggere “The King Agnolotto (cycling&cooking Monferrato)”

La Monsterrato sempre più e-

E-mozione, e-nergia, e-voluzione, e-cologia, e-asy, e-bike.
La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato​, Quattordio, 12 settembre 2021: per e-bike, bici d’epoca, mountainbike e gravel bike. Info, regolamento ed iscrizioni su http://www.lamonsterrato.it

Orgoglio Barbera

Ero bambino, ma ho vivissimi nella mente quel colore, quel profumo. E l’espressione orgogliosa di mio nonno Arnaldo quando tornava dalle colline – credo attorno a San Salvatore – con le damigiane della Barbera sul furgone. Seguiva il rito dell’imbottigliamento e della messa ordinata in cantina: doveva durare tutto l’anno, ma non sempre era sufficiente.Continua a leggere “Orgoglio Barbera”