La Monsterrato e quelle 10 magiche paroline

Resilienza, spiritualità, tradizione, tutela, storia, arte, memoria, innovazione, sport e sisma: queste, come scrive Claudio Visentin sul Sole 24 ore sono le 10 parole che raccontano l’Appennino. E se per sisma intendiamo in questo caso un sommovimento interiore, un’emozione da far tremare, quelle sono le 10 parole che raccontano anche la #Monsterrato, in calendario il 2-3Continua a leggere “La Monsterrato e quelle 10 magiche paroline”

LA QUESTIONE SICUREZZA ALLA MONSTERRATO RACE

La ricerca della massima sicurezza in gara alla MONSTERRATO RACE è la questione che più ci sta a cuore. Grazie al recente incontro in Alessandria con #Prefettura , #Questura e #PoliziaStradale – ringraziamo tutti per la squisita e fattiva collaborazione, nonchè per la competenza dimostrata – stiamo mettendo a punto un piano di sicurezza cheContinua a leggere “LA QUESTIONE SICUREZZA ALLA MONSTERRATO RACE”

La Monsterrato, il cuore prima della mente

La #Monsterrato è un evento non profit. Tutto quello che raccogliamo nella nostra ASD con le vostre iscrizioni lo reinvestiamo nell’evento negli anni successivi. La #Monsterrato esiste perchè esiste il #Monferrato, solo quì poteva nascere e solo qui può sopravvivere. E’ nata qui perchè vogliamo veder crescere il #Monferrato, sangue nuovo, nuovo entusiasmo, nuovo impegno, nuovi valori, nuovi progetti, nuovaContinua a leggere “La Monsterrato, il cuore prima della mente”

La Monsterrato: fire under the ashes

LA MONSTERRATO: FIRE UNDER THE ASHES Monferrato is a strange land, Unesco heritage. The first times you go through this land it seems “asleep”, a problem that actually exists.But little by little you get to see the details, to grasp the nuances, the unknown beauties, almost hidden (out of jealousy?). So you discover that itContinua a leggere “La Monsterrato: fire under the ashes”

LA MONSTERRATO E LE PORTE APERTE A BICI DA PASSEGGIO, ROMA SPORT E SALTAFOSS

LA MONSTERRATO E LE PORTE APERTE A BICI DA PASSEGGIO, ROMA SPORT E SALTAFOSS La Monsterrato Race e Veteran del 3 settembre, nonchè la 6/a La Monsterrato-Strade bianche Monferrato sono aperte. Anzi, a noi che conosciamo a menadito quelle strade sembrano pure adatte, siano #Bianchi, #Legnano, #Doniselli o #Gerbi poco importa. Oltre alle gravel bike,Continua a leggere “LA MONSTERRATO E LE PORTE APERTE A BICI DA PASSEGGIO, ROMA SPORT E SALTAFOSS”

La Monsterrato: il fuoco sotto la cenere

Il Monferrato è una terra strana, originale, patrimonio dell’Unesco. Le prime volte che ci passi ti sembra tutto morto, finito, un problema che peraltro effettivamente esiste.Ma poco alla volta impari a conoscerne i particolari, a coglierne le sfumatore, le bellezze sconosciute quasi nascoste (per gelosia?), anche i controsensi. Così scopri che è come se tuttoContinua a leggere “La Monsterrato: il fuoco sotto la cenere”

La Monsterrato e la benedetta valanga degli stranieri

La prima cosa che ci siamo chiesti è perchè avremmo dovuto inserire la Monsterrato in un circuito mondiale come quelle della UCI Gravel World Series. I dubbi erano molti (con quello che costa a noi l’iscrizione poi…) ma alla fine è prevalsa una speranza: che la Monsterrato Race, 9/a tappa delle UCI Gravel World Series,Continua a leggere “La Monsterrato e la benedetta valanga degli stranieri”

La Monsterrato, la rivolta del parente povero

Il Monferrato è stanco di essere considerato il parente povero delle Langhe. Ma indubbiamente oggi lo è. Molti non sanno neppure che bene dove si trovi (per la cronaca, grosso modo, tra le province di Alessandria ed Asti, meglio tra Po e Tanaro), lo confondono con Casale Monferrato che pur non essendo provincia ne èContinua a leggere “La Monsterrato, la rivolta del parente povero”

La Monsterrato, dare nuova vita a tutto ciò che è grigio

LA MONSTERRATO: RICOLORARE TUTTO CIO’ CHE E GRIGIOIn tutto quello che stiamo facendo in Monferrato con la Monsterrato, il nostro credo è “sfidare lo status quo”, cambiare l’esistente, cercare nuove vie che ancora non esistono. Il nostro credo è pensare in modo molto diverso da come fanno altri in queste terre, non solo nel mondoContinua a leggere “La Monsterrato, dare nuova vita a tutto ciò che è grigio”

PERCHE’ NON DOVREI VENIRE ALLA MONSTERRATO?

La bellezza tipica di un paesaggio vitivinicolo protetto e tutelato dall’#Unesco. Le colline stracolme di viti gonfie d’uva e odorose di profumi. I giorni magici della #vendemmia. I borghi medievali che chiedono solo di essere riscoperti e rivissuti. La natura a tratti selvaggia. Il verde. I noccioleti e i boschi da tartufi. Le strade bianche eContinua a leggere “PERCHE’ NON DOVREI VENIRE ALLA MONSTERRATO?”