Trofeo Monsterrato: il primo colpo di scalpello di Mastro Nicola

AIUTATECI A SCEGLIERE: CHI  DOVREMMO PREMIARE?

Nicola, il mastro intarsiatore di Camagna, ha iniziato a creare la sua nuova opera: quel pezzo di legno che vedete nella foto diventerà arte e il 3 settembre, all’arrivo, verrà consegnato come premio ad un partecipante alla Monsterrato.
Chi metterà nella sua bacheca quell’opera esclusiva?
Il più eroico degli eroici, il più audace delle gravel, il più tecnico dei bikers, il più tecnologico degli e-bikers o la società che sarà presente con più atleti?
Dovremo decidere presto: secondo voi chi meriterebbe di vincere l’opera di Mastro Nicola?

Nicola1
La La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato Retrò e Gravel, 3 settembre, Camagna. Con la collaborazione e la presenza di Icarus Sky Sport
Info ed iscrizioni su www.lamonsterrato.it
ATTENZIONE AL NUMERO CHIUSO!

MonsteLoca

Storie e leggende sulle strada della Monsterrato: il brigante Pustiòn

Bandito sanguinario o Robin Hood?

Era una fredda ed umida serata dell’anno 1880. Una modesta ma linda cascina nel circondario di Occimiano venne riscaldata dalla nascita di un bimbo. La levatrice lo strappò al grembo spossato della mamma e lo porse per un attimo al papà. Alla luce tremolante ed incerta di una lampada ad olio, e di quel che restava di due candele, papà Luparia capì subito che quel figlio un po’ bruttino era per grazia di Dio sano e vispo. E che quelle sue braccine piccole e grassoccie, che già roteavano veloci nell’aria, si sarebbero presto trasformate in braccia vigorose. Un aiuto per il lavoro in campagna e per mettere insieme un pasto ed una cena.
Di sicuro, quella fredda serata del 1880 il signor Luparia non poteva immaginarsi che quel neonato gracile e indifeso, battezzato poche ore dopo con il nome di Luigi, sarebbe diventato famoso nel Monferrato. Odiato e maledetto dai signorotti della zona, terrorizzati dagli agguati e dalle rapine subite mentre giravano in calesse tra le cascine dei loro possedimenti; temuto ma rispettato da contadini e muratori che vedevano in lui un brigante gentiluomo che rubava solo ai ricchi e che dava ai poveri.
Fu proprio così? Chi era Luigi Luparia, brigante conosciuto nelle gendarmerie di mezza Italia con il nomignolo di Munfrin, ma chiamato il Pustion dai compaesani di Occimiano, per come si appostava ai bordi delle strade prima di aggredire e rapinare i viandanti in calesse? Luigi Luparia era un bandito sanguinario o un redivivo #PassatorCortese? Rubava per arricchirsi o per dare a chi aveva bisogno come un novello Robin Hood? Non aggrediva i contadini e gli altri poveri lavoratori per principio d’onore o perchè sapeva che erano così malmessi che addosso a loro non avrebbe trovato neppure il becco di un quattrino?
E quelle persone che si aggirano ancora oggi tra sterrati e sentieri, frugando tra ruderi, pozzi e rocce, forse cercano proprio tesoro di Luigi Luparia, detto il Pustion?

La La Monsterrato Retrò e Gravel 1-3 settembre 2017, pedalata ciclostorica in libera escursione per bici d’epoca, gravel bike, mtb ed e-bike. Tre percorsi (km 66, 115 e 140) con partenza ed arrivo a Camagna Monferrato.
Con la collaborazione e la partecipazione di Icarus Sky Sport.
Info, regolamento ed iscrizioni online sul sito www.lamonsterrato.it
Cell 342 9591605

Luci che abbagliano, ombre che rivelano: la Monsterrato

Luci che abbagliano, ombre che rivelano…
La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, pedalata cicloturistica in libera escursione per bici d’epoca, gravel bike, mountain bike ed e-bike valida come 7/a prova della challenge nazionale Grand Tour Storico e Gravel​. Appuntamento a Camagna dal 1 al 3 settembre
– TRE PERCORSI – La Monsterrato propone tre tracciati che si snodano tra le colline e le strade bianche del Monferrato casalese sulle quali pionieri del ciclismo come il #DiavoloRosso #GiovanniGerbi, #GiovanniCuniolo e #CostanteGirardengo hanno costruito la propria leggenda:
PERCORSO CUNIOLO KM 65,9*, dislivello 860 metri: iscrizione aperta ad agonisti, tesserati cicloturismo e non tesserati con certificato medico di idoneità all’attività sportiva non agonistica
PERCORSO GERBI KM 115*, dislivello di oltre 1800 metri: solo per possessori di idoneità all’attività sportiva agonistica.
PERCORSO GIRARDENGO KM 140*, dislivello di 2200 metri: solo per possessori di idoneità all’attività sportiva agonistica
(*in base alle condizioni meteo e ai lavori agricoli, la lunghezza e il dislivello potrebbero subire variazioni)
PROGRAMMA ATTIVITA’ COLLATERALI PER ISCRITTI E LORO ACCOMPAGNATORI: il lungo week end della @Monsterrato è ricco di eventi collaterali* studiati non solo per gli iscritti ma anche per i loro accompagnatori. Da venerdì a sabato: Gran Premio Camagna di Formula 1 a pedali, notte di osservazioni astronomiche al Bar Chiuso di Moleto, visite guidate agli splendidi Infernot World Heritage Unesco di Camagna.
(*Programma completo in via di definizione)
– COSTO ISCRIZIONE ALLA MONSTERRATO (gratuita per i soci di Bike Comedy’ Club Monferrato):
– Fino al 30 giugno: euro 15
– Dal 1 al 31 luglio: euro 20
– Dal 1 al 31 agosto: euro 25 (euro 20 per iscritti al Ciclo Club Eroica)
– Dal 1 al 3 settembre alla partenza di Camagna: euro 30 (euro 20 per soci del Ciclo Club Eroica)
PAGAMENTO ONLINE tramite PayPal sul sito https//www.lamonsterrato.it
L’iscrizione è possibile anche con bonifico bancario intestato a:
ASD Bike Comedy Cycling Club,
Banca Unicredit
IBAN: IT75O0200801615000103447082
L’iscrizione va confermata inviando copia del bollettino via mail a info@bikecomedy.it, precisando ente di appartenenza, numero tessera, percorso scelto e il tipo di bicicletta che verrà usato.
NUMERO CHIUSO – L’iscrizione rimarrà sempre aperta fino alla partenza del 3 settembre per i soci di Bike Comedy’ Club Monferrato e del Ciclo Club Eroica. Per i non soci, l’organizzazione comunicherà la chiusura delle iscrizioni al raggiungimento dei 700 partecipanti

Info, regolamento ed iscrizioni online su http://www.lamonsterrato.it

In collaborazione con:
Icarus Sky Sport​
CSAIn Vercelli​
CSAIN Alessandria​
Moleto B&B​
Trattoria Serenella – Le tre Lasagne​
Barattolo Café​ Valenza
Bike Comedy’ Club Monferrato​
InSella Bella Italia Tours​
Academy Strade Bianche​
E-bike Monferrato​
Con il patrocinio di:
Comune di Camagna Monferrato, Piedmont, Italy​
Aree Protette Po vercellese-alessandrino​

#Italy, #Piedmont, #Monferrato, #VenTo, #WorldHeritageSite, #Unesco, #cicloturismo, #stradebianche,#Barbera, #Barolo, #tartufi, #PaoloConte

La Monsterrato anema ‘e core

Quello dedicato a Giovanni “Manina” #Cuniolo, il campione di Tortona che per primo indossò la maglia tricolore; quello che ricorda l’astigiano “Diavolo Rosso” #Gerbi, tanto forte quanto astuto; quello creato in onore a Costante #Giradengo, l’Omino di Novi, il primo Campionissimo: qualunque sia il percorso della La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato Retrò e Gravel che tu sceglierai, per sfidare strade bianche e sterrati, strappi e discese, ci vorranno coraggio, ardimento, spregiudicatezza.
Qualunque sia il percorso che sceglierai, per conquistare il traguardo ci vorranno prudenza, umiltà, rispetto, cervello
Anema ‘e core, direbbe l’immortale #NillaPizzi

https://www.youtube.com/watch?v=beuPm5Yh6cU

La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, pedalata cicloturistica in libera escursione per biciclette d’epoca, grabel bike, mtb ed e-bike. Continui saliscendi e numerosi settori su strade bianche e sterrati.
In collaborazione con:
Icarus Sky Sport
CSAIn Vercelli
CSAIN Alessandria
Moleto B&B
Trattoria Serenella – Le tre Lasagne
Barattolo Café Valenza
Bike Comedy’ Club Monferrato
InSella Bella Italia Tours
Academy Strade Bianche

Con il patrocinio di:
Comune di Camagna Monferrato, Piedmont, Italy
Aree Protette Po vercellese-alessandrino

Munfrà Bike Tours

Bike, mountain bike, gravel bike and e-bike: Munfrà Bike Tours offers luxury vacation in the- #Monferrato World Heritage Unesco, the place f #wine and #truffles.
Bike, mountain bike, gravel bike, e-bike
Small groups, support vehicle on the road. Connection with the #VenTocycle linking #Venice and #Turin on protected roads along the banks of the #Po river
Quotations for tailored programmes
In collaboration with:
La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato
Bike Comedy’ Club Monferrato
Visit www.bikecomedy.eu

Or contact us at +39 342 9591605
#Cyclotourism#gravelbike#mountainbike#MonferratoWorldHeritageUnesco, #Vento

Girardengo, l’onta e la rivalsa: La Monsterrato sulle strade bianche del Campionissimo

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Monsterrato Retrò e Gravel 1-3 settembre 2017​ ( www.lamonsterrato.it  ) pedalata in libera escursione per bici storiche, gravel , mtb ed e-bike, ti aspetta sulle strade di Costante Girardengo. Il percorso Lungo (km 140) è dedicato proprio al grande pioniere del ciclismo, ricordato così da Paolo Bottiroli in un passaggio del suo libro “Girardengo Il Campionissimo”

“Domenica 14 aprile 1918 è per Costante il momento della rivalsa, la gara in cui può cancellare l’onta della squalifica di tre anni prima, che a lui ricorda la vicenda della sua vecchia conoscenza Dorando Pietri all’Olimpiade del 1908. È come se #Girardengo avesse deciso di scattare proprio in quel tratto, vicino alla sua città natale, senza aspettare i primi strappi del Turchino, attimo che razionalmente sarebbe stato più propizio, per dare gioia e risalto ai suoi concittadini. Dimostrare anche a loro, che lo avevano visto scorrazzare fin da piccolo, che ce la stava facendo davvero, che le prime vittorie non erano un fuoco di paglia, ma il segno che nelle sua gambe c’era tutta l’energia che serve per competere con i più grandi. E per far conoscere il nome di Novi al mondo intero. Valica il Turchino, scende verso il mare senza mai smettere di pedalare e vince sul lungomare di Sanremo. Non in volata, come sempre più spesso succede nelle edizioni recenti, ma in solitaria, dopo una fuga leggendaria di centinaia di chilometri. Un’impresa destinata a entrare nella storia, che darà a Costante la consapevolezza del fatto che la materia di cui è formato il suo sogno può chiamarsi realtà”
Tratto da “Girardengo. Il Campionissimo”, di Paolo Bottiroli​, Italica Edizioni, 2013

La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, pedalata cicloturistica in libera escursione in programma a #Camagna Monferrato il 3 settembre. Il PERCORSO LUNGO è dedicato a Costante Girardengo: 140 km con molti settori su strada bianca concentrati nei primi 2/3 del tracciato, continui saliscendi per un dislivello complessivo che supera i 2200 metri. Un percorso duro ma bellissimo, da pionieri moderni del ciclismo. Riuscire a concluderlo, sarà un’impresa che vi resterà dentro per sempre
– COSTO ISCRIZIONE ALLA MONSTERRATO (gratuita per i soci di Bike Comedy Club):
– Fino al 30 giugno: euro 15
– Dal 1 al 31 luglio: euro 20
– Dal 1 al 31 agosto: euro 25 (euro 20 per iscritti al Ciclo Club Eroica)
– Dal 1 al 3 settembre alla partenza di Camagna: euro 30 (euro 20 per soci del Ciclo Club Eroica)
PAGAMENTO ONLINE tramite PayPal sul sito www.lamonsterrato.it

L’iscrizione è possibile anche con bonifico bancario intestato a:
ASD Bike Comedy Cycling Club,
Banca Unicredit
IBAN: IT75O0200801615000103447082
L’iscrizione va confermata inviando copia del bollettino via mail a info@bikecomedy.it, precisando ente di appartenenza, numero tessera, percorso scelto e il tipo di bicicletta che verrà usato.
NUMERO CHIUSO – Comunicheremo la chiusura delle iscrizioni al raggiungimento dei 700 partecipanti (L’iscrizione rimarrà sempre aperta fino alla partenza del 3 settembre per i soci di Bike Comedy’ Club Monferrato e del Ciclo Club Eroica): IT75O0200801615000103447082

La Monsterrato, il Percorso Girardengo: 140 km per veri pionieri moderni

Questo slideshow richiede JavaScript.

#LucaZuccotti, track designer di Bike Comedy’ Club Monferrato, è riuscito a stupirci ancora. Oggi ha finalmente tolto il velo sul nuovo Percorso #Girardengo (Lungo) che ha disegnato per la La Monsterrato Retrò e Gravel 1-3 settembre 2017: 140 km con molti settori su strada bianca concentrati nei primi 2/3 del tracciato, continui saliscendi per un dislivello complessivo che supera i 2200 metri. Un percorso molto, molto, molto duro. Ma bellissimo.
Riuscire a concluderlo, sarà un’impresa che vi resterà dentro per sempre

La Monsterrato Retrò e Gravel 1-3 settembre 2017, pedalata ciclostorica in libera escursione per bici d’epoca, gravekl bike, mtb ed e-bike, è valida come 7/a prova del Grand Tour Storico e Gravel, la nuova challenge nazionale che esalta i valori del ciclismo eroico strizzando l’occhio alle nuove sfide del futuro.

TRE PERCORSI – La Monsterrato propone tre tracciati che si snodano tra le colline e le strade bianche teatro delle imprese sportive di pionieri del ciclismo come il #DiavoloRosso #GiovanniGerbi#GiovanniCuniolo e #CostanteGirardengo:
PERCORSO CUNIOLO KM 50* circa: iscrizione aperta ad agonisti, tesserati cicloturismo e non tesserati con certificato medico di idoneità all’attività sportiva non agonistica
PERCORSO GERBI KM 115*: solo per tesserati con idoneità all’attività agonistica.
PERCORSO GIRARDENGO KM 140*: solo per tesserati con idoneità all’attività sportiva agonistica
(*in base alle condizioni meteo e ai lavori agricoli, la lunghezza potrebbe subire variazioni)
– COSTO ISCRIZIONE ALLA MONSTERRATO (gratuita per i soci di Bike Comedy Club):
– Fino al 30 giugno: euro 15
– Dal 1 al 31 luglio: euro 20
– Dal 1 al 31 agosto: euro 25 (euro 20 per iscritti al Ciclo Club Eroica)
– Dal 1 al 3 settembre alla partenza di Camagna: euro 30 (euro 20 per soci del Ciclo Club Eroica)
PAGAMENTO ONLINE tramite PayPal sul sito www.lamonsterrato.it
L’iscrizione è possibile anche con bonifico bancario intestato a:
ASD Bike Comedy Cycling Club,
Banca Unicredit
IBAN: IT75O0200801615000103447082
L’iscrizione va confermata inviando copia del bollettino via mail a info@bikecomedy.it, precisando ente di appartenenza, numero tessera, percorso scelto e il tipo di bicicletta che verrà usato.
NUMERO CHIUSO – L’iscrizione rimarrà sempre aperta fino alla partenza del 3 settembre per i soci di Bike Comedy’ Club Monferrato e del Ciclo Club Eroica.
Per i non soci, l’organizzazione comunicherà la chiusura delle iscrizioni al raggiungimento dei 700 partecipanti

Storie e leggende sulle strade della Monsterrato

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’hanno visto quasi sempre alla stessa ora, verso il tramonto, da molto lontano. E sempre allo stesso posto, la vallata vicina a quella #Cuccaro che #NilsLiedholm scelse a dimora e dove lanciò l’azienda vitivinicola che porta ancora il suo nome.
L’hanno visto sempre avvolto nell’elegante mantella nera, con i capelli bianchi che escono a boccoli dal cappello a larghe tese.
L’hanno visto sempre in cammino traq i prati, lontano da sentieri battuti, come eroso da un fuoco che gli impedisce di fermarsi, di trovare pace
L’hanno visto fermarsi solo un attimo in cima alla vallata, sul lungo costone, fissare con occhi febbrili l’orizzonte verso le Alpi ligure, alzare il naso quasi a sentire il profumo salmastro che a tratti sale fino a qui dal mare. Il suo mare.
Non chiedete di più ai vecchi del posto. Tutti negano, tutti smentiscono, ma quale fantasma?!
Ma in certe serata dì’inverno, davanti al camino del Bar del Popolo, coccolati dal suono di una fisarmonica, lontano da orecchie forestiere, c’è spesso qualcuno che chiede: “Oggi l’hai visto?”
Strade e leggende sulle strade della Monsterrato. Nel lungo week-end 1-3 settembre potrete anche visitare il Museo Colombiano di Cuccaro, un gioiellino nell’antico casale di proprietà dei Colombo dove secondo alcuni storici è nato #CristoforoColombo, lo scopritore delle Americhe

Sono aperte le iscrizioni a La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato Retrò e Gravel, pedalata cicloturistica in libera escursione per biciclette d’epoca, gravel bike, mtb, e-bike e bici vintage granturismo in programma domenica 3 settembre con partenza ed arrivo a Camagna, borgo medioevale nel Monferrato casalese eletto dall’Unesco World Heritage Site per il paesaggio vitivinicolo.
Giunta alla terza edizione La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato è valida come 7/a prova del Grand Tour Storico e Gravel, la nuova challenge nazionale che esalta i valori del ciclismo eroico strizzando l’occhio alle nuove sfide del futuro.
– TRE PERCORSI – La Monsterrato propone tre tracciati che si snodano tra le colline e le strade bianche teatro delle imprese sportive di pionieri del ciclismo come il #DiavoloRosso #GiovanniGerbi#GiovanniCuniolo e #CostanteGirardengo:
PERCORSO CUNIOLO KM 50* circa: iscrizione aperta ad agonisti, tesserati cicloturismo e non tesserati con certificato medico di idoneità all’attività sportiva non agonistica
PERCORSO GERBI KM 115*: solo per tesserati con idoneità all’attività agonistica.
PERCORSO GIRARDENGO KM 140*: solo per tesserati con idoneità all’attività sportiva agonistica
(*in base alle condizioni meteo e ai lavori agricoli, la lunghezza potrebbe subire variazioni)

ATTIVITA’ COLLATERALI PER ISCRITTI E LORO ACCOMPAGNATORI

COSTO ISCRIZIONE ALLA MONSTERRATO (gratuita per i soci di Bike Comedy Club):
– Fino al 30 giugno: euro 15
– Dal 1 al 31 luglio: euro 20
– Dal 1 al 31 agosto: euro 25 (euro 20 per iscritti al Ciclo Club Eroica)
– Dal 1 al 3 settembre alla partenza di Camagna: euro 30 (euro 20 per soci del Ciclo Club Eroica)
PAGAMENTO ONLINE tramite PayPal sul sito www.lamonsterrato.it
L’iscrizione è possibile anche con bonifico bancario intestato a:
ASD Bike Comedy Cycling Club,
Banca Unicredit
IBAN: IT75O0200801615000103447082
L’iscrizione va confermata inviando copia del bollettino via mail a info@bikecomedy.it, precisando ente di appartenenza, numero tessera, percorso scelto e il tipo di bicicletta che verrà usato.
NUMERO CHIUSO – Comunicheremo la chiusura delle iscrizioni al raggiungimento dei 700 partecipanti (L’iscrizione rimarrà sempre aperta fino alla partenza del 3 settembre per i soci di Bike Comedy’ Club Monferrato e del Ciclo Club Eroica)

Dedicato al Diavolo Rosso Gerbi: il Percorso Medio della Monsterrato

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato: Percorso Medio km 130
La bozza del Percorso Medio della Monsterrato (km 130 circa), dedicato a Giovanni Gerbi detto il Diavolo Rosso. Info ed iscrizioni sul sito http://www.lamonsterrato.it

Il percorso Medio (km 130* circa) presenta leggere modifiche rispetto all’edizione 2016. La prima parte prende il via dalla Rocca medioevale di Camagna e scende fino a incrociare il  Po mentre scorre placido o devastante all’interno del Parco del Po e dell’Orba. Questo primo settore di percorso è abbastanza pianeggiante e presenta numerosi settori su strada bianca.  La seconda parte è più impegnativa e presenta numerosi “mangia e bevi” in collina, con  un paio di “muretti” dalla pendenza che supera il 20%. Seguiranno indicazioni più dettagliate
L’iscrizione al Medio è aperta a cicloamatori con abilitazione medico-sportiva all’attività agonistica.

La Monsterrato, pedalata cicloturistica in libera escursione, proporrà quest’anno 3 percorsi dedicati a pionieri del ciclismo che proprio su queste strade hanno costruito le loro leggende: Giovanni Cuniolo, Giovanni Gerbi detto il Diavolo Rosso e Costante Girardengo. Gli iscritti, oltre al Medio, potranno scegliere tra:
– Percorso Breve (km 50* circa, dedicato a Giovanni Cuniolo. Iscrizione aperta a cicloamatori agonisti, cicloturisti e a non tesserati con certificato medico di abilitazione all’attività sportiva non agonistica.
– Percorso Lungo (km 170* circa, dedicato a Costante Girardengo. Iscrizione aperta solo a cicloamatori con abilitazione medico-sportiva all’attività agonistica.
(*Per condizioni meteo particolari o problemi logistici legati ai lavori agricoli, i chilometraggi sono segnalati a titolo indicativo e potrebbero subire variazioni).

PER DETTAGLI SU REGOLAMENTO ED ISCRIZIONE CONSULTARE IL NUOVO SITO http://www.lamonsterrato.it , dove è possibile l’iscrizione online tramite paypal

La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato è organizzata da Bike Comedy Club con la collaborazione di:
Sky Sport HD Icarus
Csain Vercelli e Alessandria
B&B Moleto
Bar Chiuso Moleto
Il Barattolo di Valenza
Ristorante Serenella di Vignale
Croce Rossa di Vignale Monferrato

Con il patrocinio di:
Comune di Camagna
Parco Fluviale del Po e dell’Orba, Aree Protette Po vercellese-alessandrino .

 

Cycling in the rain…

se

Sopralluogo in bici sulle strade della Monsterrato. Volevamo controllare alcuni passaggi. Siamo partiti da Fubine a metà pomeriggio di un sabato da urlo: sole, cielo terso, temperatura fresca.
Nei paraggi di Lu, si è vista una nuvoletta nera salire veloce dalla pianura. “Torniamo indietro”. Decisione felice. Nel giro di un quarto d’ora, il nero delle nuvole ha divorato l’azzurro del cielo. E Madre Natura, spietata da queste parti, si è scatenata in un temporale tremendo, di quelli capaci di lavar via anche le sporcizie umane.
Ritrovarmi a pedalare sotto la pioggia mi ha regalato una sensazione piacevole. Le gocce che gelano la schiena e picchiano sulle ginocchia, la pioggia fitta che ti costringe a socchiudere gli occhi per tenere la strada, la sensazione che quell’acqua ti faccia sbocciare dentro nuove energie. E’ bastato poco per ritrovare il sorriso. E riscoprirmi felice
La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, 1-3 settembre, Camagna. Tre percorsi: km 50, 130 e 170 con ampi settori sulle strade bianche di Girardengo, Gerbi e Cuniolo.
Iscrizioni (anche pay pal) sul nuovo sito www.lamonsterrato.it
Il grande occhio di Sky Sport Icarus ti sta già cercando