La vecchia chiave dello zio Dionisio

“Ma cos’è questa chiave?”. E’ iniziato tutto così, da uno vecchio portagioie d’argento ritrovato ormai tutto nero nel cascinotto di campagna, tra vecchie lampadine, barattoli, innaffiatoi di ferro scassato, falci, corni scavati all’interno con la pomice per affilare le lame, zappe, zappette, sacchetti di sementi, una graziosa stufetta di ghisa. C’è voluto un po’ diContinua a leggere “La vecchia chiave dello zio Dionisio”